Sei in: Home > Avvisi e news > Le lettere indipetae come fonte per la storia della Compagnia di Gesù. Nuove prospettive di ricerca

Le lettere indipetae come fonte per la storia della Compagnia di Gesù. Nuove prospettive di ricerca

Immagine

Le lettere indipetae come fonte per la storia della Compagnia di Gesù. Nuove prospettive di ricerca

Torino, 5 e 6 dicembre 2017

Dalla metà del XVI alla metà del XX secolo i gesuiti hanno espresso il loro desiderio di partire per le missioni extra-
europee attraverso le litterae indipetae. Le lettere di coloro che chiedevano le Indie - patebant Indias, da cui
indipetae - costituiscono una fonte eccezionale per lo studio della Compagnia di Gesù.
Le litterae indipetae sono state oggetto di numerosi studi,in primo luogo relativi alle indipetae redatte prima della
soppressione della Compagnia. Recentemente, grazie al lavoro di équipe di ricerca e di singoli studiosi, le litterae
indipetae sono state indagate secondo punti di vista originali. Emblematico risulta a tal proposito l'obiettivo di
utilizzare questa fonte per lo studio della storia delle emozioni o della psicologia o per l'approfondimento delle
conoscenze riguardo alla storia delle vocazioni nella Compagnia o, ancora, per l'analisi dell'evoluzione
dell'idea di missione sviluppatasi entro la Compagnia dopo la ricostituzione del 1814. Altrettanto rilevanti
risultano le potenzialità che una fonte raccolta e conservata in maniera sistematica, come le litterae
indipetae, può avere nel campo delle digital humanities.

Martedì 5 dicembre
Fondazione Luigi Einaudi
via Principe Amedeo, 34 - Torino
ore 14:30-17:30

Mercoledì 6 dicembre
Fondazione Michele Pellegrino
via Giulia di Barolo, 3/A - Torino
ore 9:00-13:00

Tipologia: Eventi
Inviato da: Amministratore
Ultimo aggiornamento: 06/12/2017 10:01
Campusnet Unito
Non cliccare qui!