Sei in: Home > Storia

Il Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione, istituito con Decreto Rettorale n. 2804 il 14 maggio 2012, nasce dalla trasformazione, ai sensi del nuovo Statuto, dall’omonimo Dipartimento istituito per la fusione dei preesistenti Dipartimenti di Filosofia e di Scienze dell'Educazione e della Formazione  avvenuta il 30 novembre 2011 (DR n. 7722) .

Il Dipartimento di Filosofia era nato con il processo di dipartimentalizzazione che aveva coinvolto l’intero Ateneo, raccogliendo le due tradizioni filosofiche torinesi: da un lato quella che faceva capo ad Augusto Guzzo e, successivamente, a Luigi Pareyson, la cui attività si era svolta all’interno dell’Istituto di Filosofia, dall’altro quella risalente a Nicola Abbagnano, che aveva dato vita al Seminario di Storia della filosofia.

Nel 1987 la componente ermeneutica del Dipartimento, rappresentata soprattutto da Gianni Vattimo, diede vita a un Dipartimento autonomo, denominato appunto Dipartimento di Ermeneutica e Teoria dell’interpretazione, mentre il Dipartimento di Filosofia rimase depositario della tradizione storiografia abbagnaniana, continuata da Pietro Rossi e Carlo Augusto Viano.

Dal 1° gennaio 1997 tuttavia i due Dipartimenti filosofici tornarono a unificarsi nel Dipartimento di Discipline filosofiche, che a partire dal 2001 riprese il vecchio nome di Dipartimento di Filosofia.

Accanto alle due tradizioni filosofiche già nominate, negli anni più recenti l’attività di ricerca del Dipartimento di Filosofia si è aperta ad ambiti nuovi, quali la filosofia del linguaggio e della mente. la semiotica, l’ontologia e la bioetica.

tre_sedi.jpg

Il Dipartimento di Scienze dell'Educazione e della Formazione era nato come Istituto di Pedagogia, legato alla Facoltà di Magistero. Nel 1991 ha cambiato la sua denominazione in Dipartimento di Scienze dell'Educazione (DSE), precedendo la Facoltà che diventerà Facoltà di Scienze della Formazione solo nel 1996.

Dal 1999 ha cambiato la sua denominazione in Dipartimento di Scienze dell'Educazione e della Formazione (DISEF) per sottolineare la sua vocazione nell'ambito della Formazione a tutto tondo.

A partire dalla sua costituzione, il DISEF è stato al centro di numerose attività, in relazione a:

  1. attività di ricerca avviate dai docenti afferenti al Dipartimento;
  2. esigenze scientifiche del corso di laurea in Scienze dell’Educazione, in Scienze della Formazione Primaria presso la Facoltà di Scienze della Formazione, del corso di laurea Interfacoltà per Formatori professionali, del corso di laurea in Scienze Motorie e della S.I.S.

Di seguito è possibile consultare delle schede di approfondimento relative alle due sedi di Torino:

Ultimo aggiornamento: 26/02/2015 10:43
Campusnet Unito
Non cliccare qui!