Direttore: Maurizio Mori

Vice Direttore: Palma Sgreccia (Camillianum)

OBIETTIVI DEL CORSO

La bioetica solleva interrogativi fondamentali e ardue sfide sia al mondo laicosecolarizzato sia alle varie religioni. Il Master offre un'opportunità di formazione Post-Laurea a chi intenda affrontare le sfide attuali avendo acquisito basilari competenze filosofico-morali e scientifiche grazie al contatto diretto con le diverse posizioni presentate al meglio, in modo imparziale e non precettivo. L'obiettivo del Master è fornire gli strumenti concettuali e conoscitivi richiesti per orientarsi nell'ambito della bioetica e della consulenza in etica clinica, e di favorire così maggiore consapevolezza critica circa la propria posizione etica. Attraverso il confronto rispettoso delle diverse prospettive etiche in campo e delle varie competenze disciplinari, professionisti, studiosi e persone colte hanno l'opportunità di sviluppare le capacità critiche grazie alle quali riuscire a dare risposte più consapevoli alle sfide etiche e culturali oggi in campo.

Oltre a dare le nozioni fondamentali circa la storia e il concetto di etica, e le conoscenze di base, il Master prevede la disamina delle tematiche d'inizio vita (contraccezione, aborto, fecondazione assistita, clonazione, ecc.), di etica clinica e di pastorale sanitaria (consenso informato, rapporto medico-paziente, testamento biologico, ecc.), e di fine vita (accompagnamento dei morenti, cure palliative, eutanasia, ecc.). Troveranno spazio anche le questioni concernenti i trapianti, l'infermieristica e lo human enhancement, oltre che cenni circa l'etica ambientale e dei non-umani. La qualità della didattica è garantita dal Collegio dei Docenti, composto per metà da docenti dell'Università di Torino e per metà indicati dall'Istituto Camillianum.

COMITATO SCIENTIFICO

INFORMAZIONI GENERALI

CONTATTI

 

Ultimo aggiornamento: 21/09/2018 23:31
Campusnet Unito
Non cliccare qui!