Per una bioetica laica rispettosa dei diritti di tutti e di ciascuno. In onore di Demetrio Neri - Torino, 26-27/01/2018

Pubblicato: Venerdì 12 gennaio 2018

Demetrio Neri

Convegno
Per una bioetica laica rispettosa dei diritti di tutti e di ciascuno.
In onore di Demetrio Neri

Venerdì 26 e sabato 27 gennaio 2018
Ex Sala Lauree di Palazzo Venturi - Università degli Studi di Torino
Via Giuseppe Verdi 25 - TORINO

Demetrio Neri è professore ordinario di Bioetica all'Università di Messina, la prima cattedra di Bioetica in un'università statale. Nel 1999 è stato nominato membro del Comitato Nazionale per la bioetica presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.  Nel 2000 è stato nominato membro della Commissione sulle cellule staminali creata dal Ministro della Salute, nota come Commissione Dulbecco, dove ha svolto il compito di coordinatore della sottocommissione etica. E' co-direttore di Bioetica. Rivista interdisciplinare.

Nel 2017 Demetrio Neri ha compiuto 70 anni, la prima parte dei quali dedicati alla storia della filosofia, e gli altri alla bioetica sviluppata in una prospettiva laica. Questo perché l'impegno filosofico e civile l'ha portato a capire che la biomedicina sta radicalmente cambiando la vita di tutti e che alla bioetica laica spetta il compito di dare indicazioni circa l'uso delle tecniche biomediche.

A lui è dedicato un Festschrift, in cui si esamina la sua figura e il suo lavoro scientifico, e nel convegno, organizzato dal Master in Bioetica e Consulenza in Etica Clinica e dal DFE, è prevista anche una sua Lectio Magistralis  e altre lezioni su aspetti della sua opera

 

Ultimo aggiornamento: 19/03/2018 10:44
Campusnet Unito
Non cliccare qui!