Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

FONDAZIONE COMPAGNIA DI SAN PAOLO - EQUILIBRI - 2021

Tipologia
FOR SUm - Bandi regionali e locali
Data di pubblicazione
Giovedì 28 ottobre 2021 ore 11:00
Data di scadenza
Lunedì 21 febbraio 2022 ore 15:00
Stato
Aperto

Descrizione

Oggetto:

 

upload_Logo.png

upload_Schermata_2020-05-15_alle_16.44.32.png

 

 

 

 

ENTE FINANZIATORE   

Fondazione Compagnia di San Paolo

NOME BANDO             

Equilibri. Una sfida per le reti territoriali: lavoro delle donne e percorsi educativi di bambine e bambini

DATA APERTURA CALL

28/10/2021

DATA CHIUSURA CALL

21/02/2022 ore 15:00

OGGETTO DEL BANDO

Idee progettuali per definire e sperimentare azioni integrate per promuovere:

- l’occupazione femminile (favorire l’ingresso e la permanenza al lavoro di donne a rischio o in situazione di svantaggio, con figli minori)

- servizi di riconciliazione e cura (vita privata, sociale e lavorativa delle donne con figli)

- percorsi/servizi educativi di qualità e misure di contrasto alla povertà educativa (formali e informali) dei loro figli

Destinatari finali delle azioni: donne a rischio o in situazione di svantaggio, con figli minori, disoccupate e/o inattive, o occupate con basso reddito e con bisogni di conciliazione; minori da 0 a 17 anni, figli delle donne che verranno coinvolte negli interventi e loro coetanei.

SOGGETTI DESTINATARI E REQUISITI

Partenariati che coinvolgano almeno un ente pubblico e almeno due enti no profit con competenze nell’area dei servizi lavorativi, di educazione e conciliazione, attivi in Piemonte, su territori con una popolazione complessiva preferibilmente compresa tra 80.000 e 150.000 abitanti. È escluso il territorio della Città di Torino. L’Università può partecipare come partner a più progetti.

DURATA PROGETTI

Tra 24 e 36 mesi.

IMPORTO FINANZIABILE

Il contributo della Compagnia a ciascun progetto coprirà fino al 90% dei costi e non potrà essere inferiore a € 500.000 per proposta progettuale.

Il restante 10% dei costi dell’intervento dovrà essere coperto dal partenariato proponente; ad esso potranno concorrere autofinanziamenti, contributi pubblici e/o privati, donazione di beni, prestazioni professionali pro bono, la messa a disposizione di personale utile ai fini dell’iniziativa da parte degli enti che parteciperanno all’intervento.

LINK UTILI

Ulteriori informazioni e approfondimenti sono reperibili qui.

NOTE

L’iniziativa prevede le seguenti fasi:

  • Presentazione dell’idea progettuale entro il 21 Febbraio 2022
  • Al termine dell’istruttoria (maggio 2022), saranno selezionate le candidature proposte da due sistemi territoriali piemontesi
  • Avvio di un percorso di co-progettazione e condivisione degli obiettivi strategici, da ritenersi obbligatorio e vincolante ai fini della deliberazione degli eventuali contributi.
Ultimo aggiornamento: 09/11/2021 14:44
Location: https://www.dfe.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!